Vai al contenuto

Politica di contenimento dell'uso di specifici antibiotici English

La Regione Friuli Venezia Giulia, attraverso la consulenza del team regionale multidisciplinare per la stewardship antimicrobica, ha identificato delle specifiche classi di antibiotici, sulla base delle peculiari caratteristiche di resistenza riscontrate nei microrganismi isolati in regione, per le quali richiedere da parte di ogni Ente SSR e Casa di Cura privata accreditata convenzionata l'attuazione di una politica atta al contenimento del loro utilizzo.

Le classi di antibiotici su cui dal 2014 si è puntata l'attenzione sono state quella dei fluorochinoloni e quella delle cefalosporine di 3a generazione. Inoltre anche le linee regionali di indirizzo terapeutico sono state sviluppate con l'intenzione di limitare, ove possibile, l'utilizzo di queste tipologie di farmaci favorendo a parità di efficacia altre classi di antibiotici.

Pubblicato il 4/12/2017
Ultima modifica 14/2/2019