Vai al contenuto

Uso sicuro dei farmaci

La gestione della terapia farmacologica negli anziani

La Rete Cure Sicure ha avviato, a partire dal 2014, un programma che ha previsto, oltre alla raccolta e all’analisi di dati sulla fernomeno della polifarmaco-terapia in Friuli Venezia Giulia,  il coinvolgimento di professionisti e cittadini per attuare le soluzioni più efficaci. Per valutare l’andamento del fenomeno, annualmente si misurano attraverso rilevazioni di prevalenza, alcuni indicatori specifici su alcune categorie di farmaci con algoritmi validati. Attualmente l'attenzione si è focalizzata sulla gestione di due tipologie di farmaci, gli inibitori di pompa protonica e le benzodiazepine.

Farmaci non triturabili

Molte persone, soprattutto anziani, non riescono ad assumere compresse o capsule per disturbi della deglutizione o per la presenza di patologie come ad esempio demenze o malattie psico-comportamentali. Per questi motivi può essere necessario favorire l'assunzione del farmaco attraverso la triturazione delle compresse o l'apertura delle capsule, ma queste pratiche non sono esenti da rischi legati soprattutto ad una diversa efficacia terapeutica. Le indicazioni realizzate dal gruppo di lavoro regionale sono riportate nella "Breve guida alla somministrazione del farmaco per via orale nel paziente disfagico" e nel suo allegato "Do not crush list FVG".

I sistemi elastomerici in infusione

I sistemi elastomerici sono dispositivi medici monouso per l’infusione continua e costante di farmaci in soluzione attraverso la via sottocutanea, endovenosa, peridurale o arteriosa. Per garantire standard comuni ed un processo di gestione efficace e sicuro è stato realizzato il documento "Raccomandazioni per la gestione dei sistemi elastomerici di infusione".

Sospette reazioni da farmaco

La normativa europea sulla farmacovigilanza richiede a tutti gli operatori sanitari e ai cittadini di segnalare qualsiasi sospetta reazione avversa, poichè queste informazioni consentono di rilevare potenziali segnali di allarme.  La segnalazione di può essere effetuata anche e on-line sul sito VigiFarmaco seguendo la procedura guidata al seguente link www.vigifarmaco.it.

 

Il Materiale informativo per i cittadini può essere scaricato in versione .pdf dalla pagina dedicata del sito.

Documenti tecnici per i professionisti sanitari e i Dati e indicatori sono disponibili nelle pagine dedicate del sito.

Pubblicato il 7/6/2019
Ultima modifica 7/7/2020