Vai al contenuto

Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita

Il 17 settembre 2020 l'Organizzazione Mondiale della Sanità, i partner internazionali e tutti i Paesi celebrano la seconda Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente.

Il tema è particolarmente attuale in questo momento di emergenza dovuta alla pandemia da coronavirus SARS-CoV-19, che rappresenta una grave minaccia per la sicurezza dei pazienti e mette ogni giorno una forte pressione sui sistemi sanitari e sui loro operatori che sono la risorsa fondamentale per garantire cure sicure.

 

Per questi motivi, l’edizione di quest’anno è dedicata alla sicurezza degli operatori sanitari come priorità per la sicurezza dei pazienti. Lo slogan “operatori sanitari sicuri, pazienti sicuri” ha l’intento di sensibilizzare la popolazione sull’importanza che questa interconnessione tra i professionisti della salute e i cittadini riveste al fine della sicurezza stessa delle cure.

 

Il tema della sicurezza delle cure in Friuli Venezia Giulia è coordinato dalla Rete Cure Sicure

Pubblicato il 15/9/2020
Ultima modifica 15/9/2020