Vai al contenuto

Covid-19: informazioni per la Vaccinazione in Friuli Venezia Giulia

Da giovedì 16 giugno tutti possono prenotare il vaccino anti Sars-CoV2 dai 12 anni compiuti senza altri criteri.

A seguito del parere del Comitato Tecnico Scientifico (CTS) nazionale per l'emergenza Coronavirus, l'intervallo tra la prima e la seconda dose dei vaccini mRna sarà esteso entro i 42 giorni.

Al momento della vaccinazione:
- i cittadini con patologia devono portare documentazione attestante la patologia (ad esempio: tessera sanitaria con codice esenzione, lettera dimissione, diagnosi specialistica, certificato del medico di medicina generale, piano terapeutico, etc.).
- in conseguenza della apertura delle vaccinazioni a tutte le fasce d’età, solo le persone che abbiano prenotato la vaccinazione prima del 3 giugno in quanto appartenenti alle Forze di polizia / Protezione civile / Agenzia delle Dogane / personale scolastico e universitario, educatori / personale sanitario, iscritti all’AIRE, devono consegnare l'autocertificazione compilata

La Circolare del Ministero della Salute del 7 aprile 2021 conferma l’autorizzazione del vaccino a partire dai 18 anni di età, raccomanda un uso preferenziale del vaccino Vaxzevria (ex AstraZeneca) nelle persone di età superiore ai 60 anni e fornisce indicazioni per l’utilizzo del vaccino Vaxzevria a coloro che devono completare il ciclo vaccinale (somministrazione anche della seconda dose per coloro che hanno già ricevuto la prima).

Si riportano di seguito le modalità di vaccinazione riguardo alle seguenti categorie

Le prenotazioni delle seconde somministrazioni sono confermate per tutti i cittadini che hanno già effettuato la prima vaccinazione

Da lunedì 4 ottobre è possibile la prenotazione della terza dose 'booster' e continua la prenotabilità della terza dose 'addizionale' per le categorie di perone ad elevata fragilità.

Pubblicato il 23/3/2021
Ultima modifica 2/10/2021